Scarica l'App
14:5016:5019:3021:30
I bambini sanno
Walter Veltroni

amore, sessualità, vita, morte, raccontati attraverso gli occhi, i volti e le voci di trentanove bambini tra i 9 e i 13 anni. Il nuovo film di Veltroni propone uno sguardo inedito, per raccontare la vita da un punto di vista puro, commovente e sincero, come solo quello dei bambini sa essere.
Un’indagine che punta ad aggiornare il repertorio dei volti che compongono la nazione, a cogliere le nuove urgenze e che può contribuire a riflettere sulla nostra organizzazione sociale e familiare, mostrando le eccellenze e le contraddizioni del tempo presente. Allo stesso tempo è un lavoro cinematografico che fa sorridere, commuovere e che colpirà per la profondità, anche poetica, di molte risposte dei piccoli protagonisti.

ARCOBALENOMI
15:0017:3019:3521:40
14:5017:1019:2021:30
Mia madre
Nanni Moretti
Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti

Mia madre” è il nuovo film di Nanni Moretti con Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini e Beatrice Mancini. Oggi la casa di produzione ha distribuito la prima locandina ufficiale del film, che sarà nei cinema a partire dal 16 aprile 2015. Come avvenuto già in passato, Moretti non ha dato informazioni sulla trama del suo film, alla cui sceneggiatura ha partecipato Francesco Piccolo.

ARCOBALENOMI
15:0017:0021:30
Se Dio vuole
Edoardo Falcone
Marco Giallini, Alessandro Gassman, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce

Tommaso è cardiochirurgo di fama e uomo dalle certezze assolute. È sposato con Carla, casalinga e madre dei due figli Bianca, a sua volta sposata con Gianni, e Andrea. Proprio da Andrea parte la rivoluzione in famiglia, quando il ragazzo, promettente studente di medicina, annuncia di volersi fare prete. A ispirarlo sembra sia stato un certo Don Pietro, a metà fra il sacerdote e il santone: a Tommaso non resta che avvicinarlo sperando di scoprirne gli altarini per rivelarli ad Andrea e fargli cambiare idea sul sacerdozio.
Quella che potrebbe sembrare una premessa macchinosa e artificiale come tante ne abbiamo viste nel cinema italiano recente si rivela invece l’incipit di un’ottima commedia contemporanea che, senza fare il verso a nessuno (nemmeno alla gloriosa tradizione nazionale) trova il suo passo, il suo ritmo, la sua identità senza mai sostituire il pretesto comico alla sottigliezza narrativa o la caratterizzazione superficiale alla costruzione di personaggi complessi, pur nella loro dimensione umoristica. Il passo è veloce, le svolte intelligenti (e brusche, come succede nella realtà, senza far finta che i personaggi sia troppo stupidi per capire ciò che loro accade).

Da Mymovies.it

14:5016:5018:5021:30
ARCOBALENOMI
14:5016:5018:5021:30
IN 2D
Avengers 2
Joss Whedon
Samuel L. Jackson, Aaron Johnson, Elizabeth Olsen, James Spader, Chris Hemsworth

Avengers: Age of Ultro è l’epico sequel del più grande film di supereroi di tutti i tempi. Quando Tony Stark riprende un programma di mantenimento della pace in disuso, qualcosa va storto e la squadra degli eroi più potenti della Terra composta da Iron Man, Captain America, Thor, l’Incredibile Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco, sarà messa a dura prova per salvare il mondo da un destino inesorabile. Toccherà agli Avengers far fronte al malvagio Ultron e impedirgli di portare a compimento i suoi terribili piani. Nuove e scomode alleanze ed eventi imprevisti daranno vita a una straordinaria ed epica avventura.

 

17:3019:30
ARCOBALENOMI
19:30
La famiglia Bélier
Eric Lartigau
Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera, Roxane Duran

Tutti i componenti della famiglia Bélier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un’interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all’età adulta.

15:00
Latin lover
Cristina Comencini
Virna Lisi, Marisa Paredes, Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi, Candela Peña

Saverio Crispo, il grande attore del cinema italiano, un genio, come lo definisce il critico Picci, è morto dieci anni fa. Le sue quattro figlie, avute da mogli diverse in altrettante parti del mondo, si radunano nella grande casa del paesino pugliese dove l’attore è nato. La figlia italiana con il compagno di cui è fidanzata clandestina. La figlia francese, con il più piccolo dei tre figli avuti da tre padri diversi. La figlia spagnola, l’unica sposata, con un marito impenitente traditore. E l’ultima figlia svedese che il padre non l’ha quasi mai visto. Arrivano anche le due vedove, la prima moglie italiana che se lo è ripreso e curato in vecchiaia, e l’attrice spagnola che lo ha sposato ai tempi dei western all’italiana. Nessuna delle figlie ha conosciuto veramente il grande padre che ognuna ha mitizzato e amato nelle epoche diverse della sua trionfale carriera. Nel mezzo dei festeggiamenti, quando ancora è attesa la quinta figlia, l’americana riconosciuta con la prova del Dna, irrompe invece Pedro del Rio, lo stunt che pare conoscere l’attore meglio di chiunque altro. Tra conferenze stampa, proiezioni, rivelazioni notturne di segreti, le donne del grande divo rivaleggiano, si affrontano, in un crescendo di emozioni e situazioni tragicomiche.

21:30
Fast and Furious 7
James Wan
Vin Diesel, Jason Statham, Dwayne Johnson, Tony Jaa, Djimon Hounsou

Dopo aver sconfitto la banda di Owen Shaw, Dominic (Vin Diesel) e i suoi compagni possono tornare a vivere le loro vite tranquille negli Stati Uniti. Ma il fratello di Owen è sulle tracce di Dominic per ottenere vendetta, mettendo così in pericolo ancora una volta tutta la banda di amici. La guerra avrà inizio con la morte di Han, un membro della banda, che scatena un regolamento di conti

PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALEARCOBALENO
RASSEGNA KIDS CLUB
Principessa Mononoke
Hayao Miyazaki

In seguito allo scontro con un animale posseduto da un demone il principe Ashitaka viene contaminato da una maledizione mortale. Si mette dunque in viaggio per scoprirne l’origine e chiedere una cura al grande Dio Bestia, l’unico in grado di guarirlo. Arrivato nelle regioni da cui proveniva la bestia scopre una guerra tra uomini e una forma primitiva di animali della foresta, giganti, senzienti e aiutati da quella che chiamano la Principessa Spettro, una ragazza cresciuta dai lupi che ha rinnegato gli uomini. Dall’altra parte gli uomini, capitanati da Lady Eboshi che gestisce con amore, giustizia e pietà il suo villaggio di fabbri, vogliono lavorare la montagna e abbattere gli alberi per poter estrarre il ferro (fonte di ricchezza). In mezzo un gruppo di monaci cerca di fomentare gli uomini ad uccidere il Dio Bestia e rubarne la testa perchè, si dice, fornisca l’eterna giovinezza.

IL 26 APRILE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALE
RASSEGNA APERITIVO CON I CLASSICI
Quei bravi ragazzi
Martin Scorsese
Robert De Niro, Ray Liotta, Joe Pesci, Lorraine Bracco, Paul Sorvino

La maggior parte delle pellicole dedicate al richiamo edonistico alla malavita indugiano su figure criminali presentandone un percorso che ha del programmatico: l’ascesa e il successivo declino, vittime della loro stessa ambizione. Ma Scorsese dimostra un talento raro costruendo un film esplicitamente immorale. Lo script distilla ricordi in una finzione grottesca che vira a volte nel documentario. È il regista giusto per questo materiale, figlio di Little Italy, cresciuto in un ghetto siciliano a Manhattan e forgiato quindi da un background di un certo tipo. Il plot, che si svolge in un arco di tempo pressappoco corrispondente ad un quarto di secolo, ha un’atmosfera epica nonostante la sua prospettiva intimista.

IL 26 APRILE
PROSSIMAMENTE
IN V.O. CON SOTTOTITOLI!
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Christopher (interpretato da Luke Treadaway) è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha quindi una mente straordinariamente portata per la matematica, ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani. Per questo odia il giallo, il marrone e l’essere sfiorato; non mangia se cibi diversi vengono a contatto l’uno con l’altro; si arrabbia se i mobili di casa vengono spostati; non riesce a interpretare l’espressione del viso degli altri e non sorride mai. Ama invece gli schemi, gli elenchi, l’astronomia e la deduzione logica. Uno dei suoi pensieri preferiti è immaginare di essere l’ultimo uomo sopravvissuto sulla Terra o l’unico marinaio a bordo di un sottomarino nelle profondità dell’oceano. Non è mai andato più in là del negozio dietro l’angolo, ma, quando un giorno scopre il cane della vicina trafitto da un forcone, capisce di trovarsi di fronte a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. Inizia così a indagare, cominciando a far luce su un mistero ben più importante. Com’è morta sua madre? Perché suo padre non vuole che lui faccia troppe domande ai vicini? Per rispondere a queste domande dovrà intraprendere un viaggio iniziatico in treno e in metropolitana, in luoghi e situazioni che prima di allora avrebbe trovato intollerabili, approdando a una sorta di età adulta, orgoglioso di sapersi muovere nel mondo caotico e rumoroso degli altri.

La pièce teatrale è tratta dal libro dello scrittore e poeta britannico Mark Haddon, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, un best seller da milioni di copie in tutto il mondo, edito in Italia da Einaudi. Per mesi nelle classifiche dei libri più venduti, il libro di Haddon è stato tradotto in oltre 20 lingue e lo stesso Brad Pitt ha in programma di produrre un film, dopo il successo del libro e dello spettacolo del National Theatre.

Il romanzo, portato in scena dal National Theatre con la regia della regista britannica Marianne Elliott, ha anche vinto numerosi premi letterari: in Inghilterra il premio Whitbread per il miglior libro del 2003 e il McKitterick Prize nel 2004, negli USA il Premio Alex 2004.

DUCALE MULITSALA: 5 MAGGIO

ARCOBALENO FILMCENTER: 8 MAGGIO

 

 

DAL 5 MAGGIO
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENO
ORIGINAL VERSION!
Wild
Jean-Marc Vallée
Reese Witherspoon, Laura Dern, Thomas Sadoski, Michiel Huisman, Gaby Hoffmann

Nell’America degli anni ’90 una ragazza rimasta sola con il proprio fratello dopo la morte improvvisa della madre (dal padre si erano allontanati anni prima per eccesso di violenza) e la fine del proprio matrimonio, chiusa nella dipendenza dall’eroina decide di affrontare il Pacific Crest Trail a piedi, più di 1.600 Km in totale solitudine macinati in più di due mesi. In questo periodo ripensa a quello che le è successo e che è determinata a superare con un’impresa che pare superiore alle sue forze.
Tratto dal libro scritto dalla stessa protagonista “Wild – Una storia selvaggia di avventura e rinascita” e adattato da Nick Hornby per il grande schermo, il nuovo film di Jean-Marc Vallée non si distanzia molto dal precedente, Dallas Buyers Club, fondato com’è su un percorso di rinascita (che lì coincideva con uno di avvicinamento alla morte qui con uno di sopravvivenza naturale), sulla demolizione fisica e morale della protagonista e sulla sua ricostruzione a colpi di musica e paesaggi.

IL 28 APRILE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENODUCALE
PREVENDITE APERTE!
Cobain: Montage of Heck
Brett Morgen
Kurt Cobain, Dave Grohl, Courtney Love, Krist Novoselic

Il film avvicina il pubblico alla vita, all’arte e all’anima di Kurt, creando un contatto indimenticabile con una figura capace di ispirare una generazione. Primo documentario pienamente autorizzato, il film raccoglie ed elabora lo smisurato archivio di Cobain, passando fra arte, musica (tanto le sue canzoni più famose che incisioni mai ascoltate prima), testi, riprese realizzate in casa, tutto combinato con animazioni e significative interviste di familiari e amici. Dai primi anni ad Aberdeen (Washington), seguendo il suo percorso musicale, lo sguardo del pubblico viene a contatto con la potente e intensa vita di un artista capace di gestire e modellare la propria immagine, anche se consapevole delle pericolose trappole della notorietà.

DAL 28 APRILE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENODUCALE
RASSEGNA REPLAY A 3 EURO!
Whiplash
Damien Chazelle
Miles Teller, J. K. Simmons, Melissa Benoist, Paul Reiser, Austin Stowell

Andrew studia batteria jazz nella più prestigiosa ed importante scuola di musica di New York, è al suo primo anno e già viene notato da Terence Fletcher, temutissimo e inflessibile insegnante che a sorpresa lo vuole nella propria band. Il ragazzo è eccitato dalla possibilità ma non sa che in realtà sarà un inferno di prove, esercizi e umiliazioni come non pensava fosse possibile. Gli standard richiesti da Fletcher sono mostruosi e progressivamente alienano sempre di più Andrew dalle altre parti della sua vita.

Probabilmente il miglior film musicale degli ultimi 10 anni, un ibrido capace di farsi portatore di idee e punti di vista poco usuali nel cinema statunitense che vanno ben al di là della musica.

 

IL 27 APRILE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENODUCALE
Rembrandt

Dalla National Gallery di Londra e dal Rijkmuseum di Amsterdam prende il via un viaggio alla scoperta dell’artista protagonista assoluto del secolo d’oro olandese: un viaggio tra i segreti dei volti che, come diceva Ernst H. Gombrich, solo gli occhi sagaci e attenti di Rembrandt paiono riuscire a svelare. Uno straordinario ed imperdibile appuntamento alla scoperta del Rembrandt ricco e rivoluzionario degli ultimi anni, con la serie di autoritratti e gli eccezionali chiaro scuri de La Ronda di Notte, in un mix di storia di vita dell’artista e di dietro le quinte della mostra.

IL 26 APRILE