Scarica l'App
15:0017:3019:0020:0021:3022:30
IN 3D ORE 20.00 E 22.30
ARCOBALENOMI
15:0017:3020:0022:30
20.00 E 22.30 IN 3D
Guardiani della Galassia

Dopo il grande successo delle franchise Marvel The Avengers, Iron Man, Thor, Captain America, arriva nelle sale un nuovo film ricco d’azione. Guardians of the Galaxy è un’avventura epica che proietta l’universo cinematografico Marvel nello spazio infinito. L’audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un’ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia.

ARCOBALENOMI
16:00
IN DIRETTA DOMENICA 26
La leggenda dell'amore - balletto del Bolshoi

Prima mondiale assoluta!
La leggenda dell’amore
Nuova produzione
Coreografia di Yuri Grigorovich
[ live ]

 Per la prima volta sul palco del Bolshoi di Mosca, in diretta via satellite
Domenica 26 Ottobre 2014
Ore 16
Balletto in 3 atti
Libretto: Nâzım HIKMET
Coreografia originale: Youri GRIGOROVITCH
Musica: Arif MELIKOV
Con l’Orchestra del Bolshoi Teatro Accademico di Stato con i solisti del Bolshoi e il Corpo di Ballo del Bolshoi
Durata approssimativa: 3 h circa
15:0018:0021:00
Il giovane favoloso
Mario Martone
Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco

Il giovane favoloso inizia con la visione di tre bambini che giocano dietro una siepe, nel giardino di una casa austera. Sono i fratelli Leopardi, e la siepe è una di quelle oltre le quali Giacomo cercherà di gettare lo sguardo, trattenuto nel suo anelito di vita e di poesia da un padre severo e convinto che il destino dei figli fosse quello di dedicarsi allo “studio matto e disperatissimo” nella biblioteca di famiglia, senza mai confrontarsi con il mondo esterno.
Mario Martone comincia a raccontare il “suo” Leopardi proprio dalla giovinezza a Recanati, seguendo Giacomo nella ricerca costantemente osteggiata da Monaldo e da una madre bigotta e anaffettiva delineata in poche pennellate, lasciandoci intuire che sia stata altrettanto, e forse più, castrante del padre: sarà lei, più avanti, a prestare il volto a quella Natura ostile cui il poeta si rivolgerà per tutta la vita con profondo rancore e con la disperazione del figlio eternamente abbandonato.

15:0018:0021:00
ARCOBALENOMI
18:0021:00
The judge
David Dobkin
Robert Downey Jr., Leighton Meester, Vera Farmiga, Sarah Lancaster, Vincent D'Onofrio

Adattamento dell’autobiografia di Sarah Weddington, “A Question of Choice”, che racconta l’impegno della donna a discutere di fronte alla Corte suprema il caso Roe V. Wade, che poi ha portato a dichiarare incostituzionali le leggi che proibivano l’aborto. La Weddington aveva solo 26 anni quando è stata impegnata in questo caso, che peraltro era il suo primo impegno come avvocato dopo essere uscita da una scuola di legge. Nonostante la giovane età, il suo lavoro ha comportato una svolta storica nella legislazione americana e, di riflesso, in quella di tanti Paesi mondiali.

ARCOBALENOMI
15:0021:00
Boyhood
Richard Linklater
Ellar Coltrane, Patricia Arquette, Ethan Hawke, Tamara Jolaine, Nick Krause

Mason (8 anni) vive con sua madre Olivia e la sorella Samantha di poco più grande ma senza il padre Mason sr., da anni separato ma rimasto comunque vicino ai ragazzi. Nonostante la madre abbia la tendenza a trovare nuovi mariti non eccezionali e costringa i figli a traslocare spesso, cambiare scuola e amicizie, lo stesso i due mantengono un rapporto forte con il padre e con lei nonostante tutto, passando 12 anni della loro vita assieme fino al momento di passare al college e di lasciare la famiglia.
Boyhood è molto più di un period movie sugli ultimi 12 anni degli Stati Uniti ed è molto più di un romanzo di formazione. È addirittura molto più di un particolare esperimento cinematografico (realizzare un lungometraggio lungo più di una decade, riunendo ogni anno il cast per girare alcune scene e vederli così invecchiare realmente), è un grandissimo affresco sull’essere ragazzi americani oggi, partendo dalle radici, dalla formazione individuale, un racconto fondato quasi tutto sul concetto di famiglia, non tanto come nucleo ma come elemento centrale nella “boyhood”, l’età tra gli 8 e i 20 anni. C’è un paese intero e il suo spirito per come è vivo oggi nella storia per nulla clamorosa di Mason.

15:3017:15
...E fuori nevica!
Vincenzo Salemme
Vincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Giorgio Panariello, Nando Paone, Maurizio Casagrande

Enzo Righi (Vincenzo Salemme) ha cinquant’anni e vive cantando (male) sulle navi da crociera. Eterno immaturo, è allergico a qualsiasi tipo di responsabilità. Quando arriva la notizia della morte di sua madre, è costretto a rientrare a Napoli per la lettura del testamento, dove, dopo anni, incontrerà i fratelli Stefano e Cico. Ad attenderli una sopresa: saranno costretti a vivere tutti insieme per volontà testamentaria della madre. La convivenza non si rivelerà affatto semplice e i tre fratelli ne vedranno delle belle…finché una trovata geniale e spietata di Cico risolverà il nuovo, complicato,”stato di famiglia”.
Tratto dall’omonimo spettacolo teatrale, E fuori nevica è descritto da Salemme come “una storia semplice con un equilibrio perfetto tra una comicità irresistibile e tanta malinconia. Tratta di malattia, di solitudine, di morte, eppure fa ridere, e tanto. Il contrasto lascia il segno nei cuori della gente”.

ARCOBALENOMI
19:20
19:20
Rassegna Aperitivo con i classici

Dopo il successo di quest’estate al Ducale Multisala, torna la rassegna Aperitivo con i Classici e raddoppia anche all’Arcobaleno!

Questa volta i titoli sono tredici e ci accompagneranno fino a Natale.

Si parte venerdì 26 settembre con il capolavoro di François Truffaut I 400 colpi, che andrà in programmazione regolare ogni giorno alle ore 19.20 fino a mercoledì 1 ottobre.

A seguire una serie di appuntamenti fissi, che riproporanno lo stesso titolo il martedì all’Arcobaleno e il giovedì al Ducale: da Psyco al Padrino, da capolavori del cinema francese come Les enfants du Paradis e La Grande Illusione, a Via col vento, di cui si celebra quest’anno il 75° anniversario, passando per i restauri nuovi di zecca di Gioventù bruciata e dell’intramontabile Tempi Moderni, per concludersi con il film natalizio per eccellenza, La vita è meravigliosa, per brindare insieme alle feste natalizie.

 

Tutti i giorni, unico orario, quello dell’aperitivo, le 19.20.

Compreso nel prezzo, un free drink di benvenuto!

Prezzo intero: 7,00 € con free drink

Conservando il biglietto intero di uno dei titoli e mostrandolo alla cassa, si potranno vedere i film successivi al prezzo ridotto di € 5,50, sempre con aperitivo incluso. Una sorta di abbonamento “virtuale” che però non vincola alla scelta di un giorno specifico.

 

Ecco il programma nel dettaglio:

I 400 colpi (1959) – ** NUOVO RESTAURO – IN PROGRAMMAZIONE DAL 26 SETTEMBRE ALL’1 OTTOBRE– ARCOBALENO E DUCALE

 

Psyco (1960) – ARCOBALENO GIOVEDì 2 OTTOBRE – DUCALE MARTEDì 7 OTTOBRE

 

Il padrino (1972) – ARCOBALENO GIOVEDì 9 OTTOBRE – DUCALE MARTEDì 14 OTTOBRE

 

Les Enfants du Paradis (1943-44) – ARCOBALENO GIOVEDì 16 OTTOBRE – MARTEDì 21 OTTOBRE

 

 

Chinatown (1974) – ARCOBALENO GIOVEDì 23 OTTOBRE – MARTEDì 28 OTTOBRE

 

Irma la dolce (1963) – ARCOBALENO GIOVEDì 30 OTTOBRE – DUCALE MARTEDì 4 NOVEMBRE

 

 

Gioventù bruciata (1955) ** NUOVO RESTAURO – UNA SETTIMANA DI PROGRAMMAZIONE DAL 7 NOVEMBRE AL 12 NOVEMBRE – ARCOBALENO E DUCALEdi Nicholas Ray con James Dean, Natalie Wood, Sal Mineo , Jim Backus, Ann Doran.

 

La grande illusione (1937) – ARCOBALENO GIOVEDì 13 NOVEMBRE – DUCALE MARTEDì 18 NOVEMBRE

 

 

Roma città aperta (1945) – ARCOBALENO GIOVEDì 20 NOVEMBRE – DUCALE MARTEDì 25 NOVEMBRE

 

VIA COL VENTO (1939) – 75° ANNIVERSARIO

ARCOBALENO GIOVEDì 27 NOVEMBRE e 4 DICEMBRE– DUCALE MARTEDì 2 DICEMBRE

 

Tempi Moderni (1936)** NUOVO RESTAURO – UNA SETTIMANA DI PROGRAMMAZIONE DAL 10 AL 15 DICEMBRE – ARCOBALENO E DUCALE

 

La vita è meravigliosa (1946) DUCALE MARTEDì 16 DICEMBRE – ARCOBALENO GIOVEDì 18 DICEMBRE –con brindisi di Buon Natale!

 

Musei Vaticani 3D

Una megaproduzione realizzata da una troupe di 40 professionisti che hanno esplorato in lungo e in largo i Musei Vaticani: riprese suggestive effettuate di notte attraversando le sale in cui sono custodite alcune delle opere più rare e preziose del mondo, spaziando attraverso tutte le culture e tutte le epoche. Grazie a un mix unico tra 3D nativo e la più avanzata tecnica di dimensionalizzazione utilizzata al cinema da James Cameron e Tim Burton, gli spettatori potranno letteralmente immergersi nei grandi capolavori della storia dell’arte: “entrare” nei dipinti di Caravaggio, toccare con un realismo senza precedenti il Laocoonte ed il Torso del Belvedere, sentirsi avvolti dalle figure mai così vere della Cappella Sistina. Dai capolavori della statuaria classica alla Pietà di Michelangelo, fino alle sculture moderne di Fontana; dai dipinti di Giotto, Leonardo Da Vinci e Caravaggio a quelli di Van Gogh, Chagall e Dalì; dagli straordinari affreschi delle Stanze di Raffaello, come “La Scuola di Atene”, agli spettacolari capolavori michelangioleschi della Cappella Sistina come la “Creazione di Adamo” e il maestoso “Giudizio Universale”. Sono queste le tappe di un viaggio unico ed emozionante, condotto con l’autorevole guida del Direttore dei Musei Vaticani, il Professor Antonio Paolucci. Attraverso passato, presente e futuro.

ARCOBALENOMI
Il Balletto del Bolshoi - stagione 2014/2015

La nuova stagione del balletto classico trasmesso dal Teatro Bolshoi di Mosca. Un appuntamento che unisce gli appassionati di tutta Italia portando sul grande schermo l’eccezionale cartellone del Teatro moscovita e il talento del suo corpo di ballo, mostrando anche il dietro le quinte delle esibizioni più attese.

Biglietti: intero 15 euro/ ridotto 12/convenzioni e scuole 9.

Abbonamento a 6 spettacoli: 54 eurotessere prossimamente in vendita al cinema


 

PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALEARCOBALENO
Modà - Come in un film

MODA’-COME IN UN FILM

Un sogno che diventerà realtà
Il film concerto
MARTEDI’ 11 e MERCOLEDI’ 12 NOVEMBRE

IN CONTEMPORANEA VIA SATELLITE
ORE 20

Da un’idea di Kekko Silvestre

“Per raggiungere un sogno bisogna inseguirlo, bisogna proteggerlo, bisogna avere la forza di perseverare e di combattere, bisogna avere fede e stima di se stessi… Ma per raggiungere un sogno spesso bisogna fidarsi di alcuni segnali, e a volte dare peso e senso ai sogni stessi”

DAL 11 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
La principessa splendente
Isao Takahata
Tatsuya Nakadai, Shichinosuke Nakamura, Nobuko Miyamoto, Kengo Kora, Takaya Kamikawa

Da un bambù nasce Kaguya, un piccolo essere che si presenta come già adulta ma in scala ridotta, tale da entrare nelle mani del contadino che la trova, già tutta vestita in abiti principeschi. Dopo averla mostrata alla moglie la principessa muta forma e si trasforma in un neonato, da quel punto come un bambù comincerà a crescere molto in fretta fino a raggiungere la maggiore età, momento nel quale la sua bellezza la farà notare a palazzo e si dovrà spostare in città. Ricevute le visite di diversi spasimanti che le promettono millantate fortune di cui lei chiede conto, li rifiuterà tutti andando incontro ad un triste futuro.

DAL 3 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
VERSIONE RESTAURATA - V.O. CON SOTTOTITOLI
Gioventù bruciata
Nicholas Ray
James Dean, Natalie Wood, Sal Mineo , Jim Backus, Ann Doran

Il film che segnò la nascita di un mito, James Dean.

Rebel without a Cause resta la rappresentazione hollywoodiana più emblematica della gioventù moderna (gli italiani e altri europei avevano già compiuto questa ricognizione), non più incarnata dalle presenze stereotipate di Shirley Temple e Mickey Rooney ma da creature fragili, tormentate e disorientate sulla soglia dell’età adulta.

Nessun altro film seppe addentrarsi così tanto in questa tematica. [...]

COPIA RESTAURATA DALLA CINETECA DI BOLOGNA

V.O. CON SOTTOTITOLI

DAL 7 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
David Bowie is

Dopo aver debuttato al Victoria and Albert Museum di Londra nel 2013 con uno straordinario record di pubblico (sono stati infatti oltre 311.000 i visitatori in pochissimi mesi), arriva al cinema la più incredibile mostra mai allestita per il più camaleontico artista del rock internazionale: DAVID BOWIE.

Girato tra le sale del Victoria and Albert Museum di Londra, David Bowie Is è un viaggio lungo 50 anni di carriera, innumerevoli trasformazioni e personaggi – dal Major Tom di “Space oddity” a “Ziggy Stardust”, dal Thin White Duke di “Station to Station” al diafano post-rocker di “Heroes” fino ai trionfi di “Let’s dance” e del più recente “The next day” – eccentrici costumi di scena e una colonna sonora composta di canzoni che hanno fatto la storia del rock. David Bowie Is è una mostra diventata leggenda che ora arriva nei cinema italiani solo il 25 e il 26 novembre per guidare gli spettatori tra i 300 oggetti esposti che includono filmati, fotografie, testi scritti a mano, storyboard per i video, bozzetti di costumi e scenografie… Un patrimonio di memorabilia legati al mondo di un uomo che è stato in grado di cambiare la nostra cultura, dalla musica alla moda, dalle performance al design.

DAL 25 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALEARCOBALENO
Vicky il vichingo

Ispirato ai racconti dello scrittore svedese Runer Jonsson, Vicky è un personaggio cui non si può fare a meno di voler bene, proprio come accade con Pippi Calzelunghe. Del resto Vicky non è come suo padre o come gli altri guerrieri vichinghi: preferisce di gran lunga usare l’ingegno al posto dei muscoli! Il giovanissimo protagonista, interpretato dal simpaticissimo Jonas Hämmerle, somiglia in modo impressionante al personaggio della serie d’animazione: sia per l’aspetto fisico che per il modo divertente, fresco e genuino con cui si relaziona ai giovani spettatori e ai loro genitori. E sarà proprio Vicky a guidare il pubblico dei cinema nel cuore del villaggio vichingo in cui vive, tra incredibili peripezie e soluzioni geniali, prodi vichinghi e rischiose missioni di salvataggio…

DAL 22 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
Interstellar
Christopher Nolan
Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Matt Damon, Jessica Chastain, John Lithgow

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l’agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un “wormhole” per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l’unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell’umanità.
Il regista visionario Christopher Nolan, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con uno sci-fi dirigendo, come sempre, un cast eccezionale.

DAL 6 NOVEMBRE
PROSSIMAMENTE
Ghostbusters
Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis, Rick Moranis e Sigourney Weaver

 GHOSTBUSTERS (in versione rimasterizzata e digitalizzata in 4K)  torna nelle sale martedì 18 e mercoledì 19 novembre in occasione del suo 30° ANNIVERSARIO!

Arriva in sala A GRANDE RICHIESTA da parte del pubblico un altro film intramontabile e tra i più popolari di sempre: un vero e proprio fenomeno che combina brividi e risate, accompagnati da una strepitosa ed indimenticabile colonna sonora e interpretato da attori straordinari (Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis, Rick Moranis e Sigourney Weaver).

DAL 18 NOVEMBRE