Scarica l'App
11 E 12 OTTOBRE
One Direction - Where we are

  IL FILM CONCERTO  -

IN ESCLUSIVA PER IL CINEMA   |   IN CONTEMPORANEA MONDIALE   |   IL CONCERTO SOLD OUT DI SAN SIRO

ARRIVA NEI CINEMA PER UN WEEK END IMPERDIBILE
Sabato 11 Domenica 12 Ottobre

Gli One Direction, stelle del pop internazionale, porteranno per la prima volta sul grande schermo la magia del loro spettacolo live: il weekend dell’11 e 12 ottobre 2014 “One Direction: Where We Are – Il Film concerto” uscirà in oltre 50 paesi con più di 10.000 proiezioni e rappresenterà l’imperdibile occasione di assistere a un concerto del tour mondiale sold-out intrapreso da Niall, Zayn, Liam, Harry e Louis. I fan che hanno già partecipato all’evento potranno rivivere l’emozione di quel giorno insieme agli amici, grazie a un’insuperabile esperienza audiovisiva in HD e surround.

17:0019:1021:30
DAL 30 LUGLIO 17,00 19,10 21,30
Il pianeta delle scimmie - Revolution
Matt Reeves
Gary Oldman, Kirk Acevedo, Judy Greer, Angela Kerecz, Keri Russell

Il film è ambientato quindici anni dopo gli eventi del primo episodio ed è incentrato su un gruppo di scienziati che stanno cercando di sopravvivere a San Francisco, mentre Caesar (Andy Serkis) cerca di mantenere il controllo sul regno delle scimmie, ormai geneticamente evolute. Le scimmie sono minacciate da un gruppo di umani sopravvissuti al virus devastante rilasciato una decade prima. Dopo aver raggiunto una pace precaria ed effimera, la guerra tra le due fazioni si riaccende, in modo da determinare quale sia la vera specie dominante della Terra.

19:10
The gold rush - La febbre dell'oro
Charlie Chaplin
Charles Chaplin, Georgia Hale, Mark Swain, Tom Murray

Un omino, cercatore d’oro solitario, affronta i rischi e i pericoli dell’algido Klondike per trovare la ricchezza. Incontra prima il temibile Black Larsen per poi instaurare un sodalizio con il robusto Giacomone in cui si imbatte accidentalmente cercando un rifugio in una baracca di legno. I due dovranno cercare di sopravvivere insieme alla fame e al freddo. Quando l’omino si recherà nel paese vicino ci troverà l’amore.

“A parte tutto – a parte gli abiti buffi, i baffetti e gli scarponi – volevo produrre qualcosa che commuovesse la gente. Cercavo l’atmosfera dell’Alaska, con una storia d’amore dolce, poetica, eppure comica. [...] Volevo che il pubblico piangesse e ridesse.”(Charlie Chaplin)

ARCOBALENOMI
17:3021:00
21:30
Transformers 4 - L'era dell'estinzione
Michael Bay
Mark Wahlberg, Nicola Peltz, Jack Reynor, Sophia Myles, Stanley Tucci

Mentre l’umanità cerca di riprendersi dopo gli eventi di Transformers 3, gli Autobots e i Decepticons sono praticamente spariti dalla faccia del pianeta. Un gruppo di potenti e geniali uomini d’affari tenta di imparare dalle passate incursioni dei Transformers e spingono i confini tecnologici al di là di quello che possono controllare – il tutto mentre un’antica e potente minaccia Transformer punta il mirino sulla Terra. Ne consegue questa epica battaglia tra il bene e il male, la libertà e la schiavitù.

19:10
Rassegna Aperitivo con i classici

Dodici titoli, dodici capolavori di ogni tempo (e senza tempo) tornano a essere prime visioni.

Da lunedì 21 luglio e per tutto il mese di agosto, al Ducale Multisala si potranno rivedere i film che hanno fatto la storia del cinema, da Ninotchka a Roma città aperta, dalla trilogia di Sergio Leone a Risate di gioia con Totò e Anna Magnani. Tutti i giorni, unico orario, quello dell’aperitivo, le 19.10.

Compreso nel prezzo, un free drink di benvenuto!

Prezzo intero: 7,00 € con free drink

Conservando il biglietto intero di uno dei titoli e mostrandolo alla cassa, si potranno vedere i film successivi al prezzo ridotto di € 5,50, sempre con aperitivo incluso. Una specie di abbonamento virtuale che però non vincola alla scelta di un giorno specifico.

Ecco il programma nel dettaglio:

 

Ninotchka: Lun 21/Mart 22/Merc 23/Giov 24 Luglio

 

Chinatown: Ven 25/Sab 26/Dom 27 Luglio

 

The Gold Rush- La febbre dell’oro: Lun 28/Mart 29/Merc 30/Giov 31 Luglio

 

Roma città aperta: Ven 1/Sab 2/Dom 3 Agosto

 

Per un pugno di dollari: Lun 4/Mart 5/ Merc 6/Giov 7 Agosto

 

Les enfants du paradis: Ven 8/Sab 9/Dom 10 Agosto

 

La grande illusione: Lun 11/Mart 12/Merc 13/Giov 14 Agosto

 

Hiroshima mon amour: Ven 15/Sab 16/Dom 17 Agosto

 

Per qualche dollaro in più: Lun 18/Mart 19/Merc 20/Giov 21 Agosto

 

Il buono, il brutto, il cattivo: Ven 22/Sab 23/Dom 24 Agosto

 

Risate di gioia: Lun 25/Mart 26/Merc 27/Giov 28 Agosto

 

Marnie: Ven 29/Sab 30/Dom 31 Agosto

 

IN ANTEPRIMA 11 AGOSTO
Dragon Trainer 2

Nel villaggio di Berk ormai i draghi vivono in totale armonia con gli esseri umani, li aiutano e sono integrati perfettamente in tutte le funzioni del villaggio che è ora diventato prospero grazie a questa amicizia. Nelle sue esplorazioni Hiccup però si imbatte in un gruppo di cacciatori di draghi, scoprendo che esiste un rinnegato che sta radunando un esercito di bestie al suo servizio. Informato della cosa, il villaggio decide di dichiarargli guerra ma Hiccup è determinato a parlargli per convincere anche lui della bontà dei draghi. Nel farlo si imbatterà in un mondo e persone che credeva perdute e che si uniranno a lui nel grande ed inevitabile scontro finale.

21:30
Anarchia - La Notte del Giudizio
James DeMonaco
Frank Grillo, Michael K. Williams, Zach Gilford, Carmen Ejogo, Kiele Sanchez

Il sequel di La notte del giudizio, horror rivelazione negli Usa che, prodotto con tre milioni di dollari ha incassato nella prima settimana d’uscita più di 30 milioni. La storia è ambientata in un non lontano 2022, quando la società ha ormai raggiunto un livello di perfezione altissimo, eliminando quasi del tutto crimine e disoccupazione. Un giorno all’anno però, la legge viene messa da parte e chiunque può compiere le azioni più efferate senza ripercussioni.

DUCALEMI
IN ANTEPRIMA 13 AGOSTO !
Planes 2 - Missione antincendio

Planes: Fire & Rescue è composto da un equipaggio stravagante di aerei antincendio d’élite, che si dedicano alla protezione dello storico Piston Peak National Park da un furioso incendio. Quando il famoso corridore dell’aria Dusty (doppiato da Cook) viene a sapere che il suo motore è danneggiato e che non potrebbe mai più gareggiare, deve cambiare marcia e si lancia nel mondo del attacco aereo contro gli incendi. Dusty unisce le forze con un veterano del soccorso antincendi, l’elicottero Blade Ranger e con la sua coraggiosa squadra d’attacco aereo, lo spiritato super scooper Lil’ Dipper (doppiato da Bowen), l’elicottero per il sollevamento di carichi pesanti Windlifter, l’ex trasporto militare Cabbie e un vivace gruppo di coraggiosi veicoli da fuoristrada conosciuti come i Smokejumpers. Insieme, questa squadra senza paura combatte un enorme incendio, e Dusty scopre cosa serve per diventare un vero eroe.

ARCOBALENOMI
17:1521:30
17:0021:30
Smetto quando voglio
Sydney Sibilia
Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo

Roma, i nostri tempi. A un ricercatore universitario viene negato il rinnovo dell’assegno di ricerca; ha 37 anni, una casa da pagare, una fidanzata da soddisfare, molti amici accademici finiti per strada, stesso destino. Pietro Zinni, un chimico, non vuole fare la loro stessa fine, non vuole essere umiliato facendo il lavapiatti in un ristorante cinese, né il benzinaio per un gestore bengalese. Le sue qualifiche e il suo talento non possono essere buttati al vento. Si ingegna e scopre una possibilità ai limiti della legalità: sintetizza con l’aiuto di un suo amico chimico una nuova sostanza stupefacente tra quelle non ancora messe al bando dal ministero. La cosa in sé è legale, lo spaccio e il lucro che ne derivano no. Ma fa lo stesso, i tempi sono questi. Pietro recluta così tutti i suoi amici accademici finiti in rovina, eccellenti latinisti, antropologi e quant’altro e mette su una banda. Lo scopo è fare i soldi e vedersi restituita un briciolo di dignità. Le cose poi prendono un’altra piega.

ARCOBALENOMI
19:45
17:00
La mafia uccide solo d'estate
Pif
Cristiana Capotondi, Pif, Ginevra Antona, Alex Bisconti, Claudio Gioé.

Arturo ha pochi anni e un segreto romantico che condivide con Rocco Chinnici, giudice e vicino di Flora, la bambina che gli ha incendiato il cuore. Nato a Palermo, Arturo è stato concepito il giorno in cui Totò Riina, Bernardo Provenzano, Calogero Bagarella e altri due uomini della famiglia Badalamenti, uccisero Michele Cavataio vestiti da militari della Guardia di Finanza. Da quel momento e da che si ricordi la sua vita, spesa a Palermo, è stata allacciata alla Mafia e segnata dai suoi efferati delitti. Cresciuto in una famiglia passiva, in una città ‘muta’ e tra cittadini incuranti dei crimini che abbattono i suoi eroi in guerra contro la Mafia, Arturo prova da solo a produrre un profilo e un senso a quegli uomini contro e gentili che gli offrono un iris alla ricotta (il commissario Boris Giuliano) o gli concedono un’intervista (il Generale Dalla Chiesa). L’unico che proprio non riesce a incontrare, ma di cui ritaglia e colleziona foto dai giornali, è il premier Giulio Andreotti, che da una trasmissione televisiva gli impartisce un’ideale lezione sentimentale da applicare al cuore della piccola Flora. Gli anni passano, la Mafia cresce in arroganza e crudeltà e i paladini della giustizia vengono falciati, sparati, esplosi. Soltanto Arturo rimane uguale a se stesso, ossequiante e ‘svenduto’ in una televisione locale e nella campagna elettorale di Salvo Lima. Ma la morte di Giovanni Falcone e quella di Paolo Borsellino lo risveglieranno da un sonno atavico e dentro una città finalmente cosciente.

ARCOBALENOMI
17:00
Synecdoche, New York
Charlie Kaufman
Philip Seymour Hoffman, Catherine Keener, Sadie Goldstein, Tom Noonan, Peter Friedman

Caden Cotard, regista teatrale, sta per montare un nuovo spettacolo ma si sente frustrato. La moglie Adele lo lascia per proseguire la carriera di pittrice a Berlino portando con sé la figlioletta Olive. Madeleine, la sua analista, è più attenta alle sorti del suo nuovo libro che a quelle del suo paziente. La sua relazione con la bella Hazel è durata poco. Per di più è afflitto da una misteriosa malattia. Ossessionato dal timore di una morte imminente decide di riunire un gruppo di attori che dovranno mettere in scena la sua vita in un enorme spazio al coperto che riproduce i luoghi da lui frequentati.

19:15
Jersey boys
Clint Eastwood
Christopher Walken, Francesca Eastwood, Freya Tingley, Ashley Leilani, Vincent Piazza

Prodotto dalla GK Films e dalla Sony Pictures, il film è l’adattamento cinematografico del musical di Broadway “Jersey Boys” vincitore nel 2005 dei Tony Awards.
L’opera racconta la storia di Frankie Valli e dei Four Seasons, un gruppo di ragazzi provenienti da un quartiere povero che diventano uno dei più grandi gruppi pop americani di tutti i tempi. Il gruppo ha venduto 175 milioni di dischi in tutto il mondo prima di raggiungere i trent’anni. Il film userà le stesse canzoni usate a teatro, ovvero ‘Sherry’, ‘Big Girls Don’t Cry’, ‘Oh What a Night’ e and ‘Can’t Take My Eyes Off of You’

ARCOBALENOMI
19:30
19:30
Grand Budapest Hotel
Wes Anderson
Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe.

Monsieur Gustave è il concierge ma di fatto il direttore del Grand Budapest Hotel collocato nell’immaginaria Zubrowka. Gode soprattutto della confidenza (e anche di qualcosa di più) delle signore attempate. Una di queste, Madame D., gli affida un prezioso quadro. In seguito alla sua morte il figlio Dimitri accusa M. Gustave di averla assassinata. L’uomo finisce in prigione. La stretta complicità che lo lega al suo giovanissimo neoassunto portiere immigrato Zero gli sarà di grande aiuto.

17:00
Maleficent

Per ogni favola che si rispetti c’è una strega, una fata cattiva o una fattucchiera da temere. Quando nacque la principessina Aurora, per esempio, Malefica le fece dono della morte proprio durante la festa di battesimo. “Ascoltate tutti quanti!” disse. “La principessa, in vero, crescerà in grazia e bellezza, amata da tutti coloro che la circondano. Ma prima che il sole tramonti sul suo sedicesimo compleanno, ella si pungerà il dito con il fuso di un arcolaio, e morrà!”. La storia è nota, ma ora la Disney sta preparando il reboot di La bella addormentata narrato attraverso il punto di vista di Malefica. La signora di ogni male, che si racconta sia alta, dalla pelle verde, con occhi gialli e un copricapo dal quale spuntano due grandi corna nere, sarà interpretata da Angelina Jolie che non appariva in un film dai tempi di The Tourist (se si esclude la voce prestata alla tigre di Kung Fu Panda). Quanto al regista, non sarà più Tim Burton a girare il live action scritto dalla sceneggiatrice di Alice in Wonderland Linda Woolverton, come si era vociferato all’inizio, né Darren Aronofsky, né Guillermo Del Toro, né tantomeno David Yates o David O. Russell, bensì il pluripremiato scenografo Robert Stromberg (Avatar, Alice in Wonderland) che debutta dietro la macchina da presa proprio con Maleficent.

 

 

ARCOBALENOMI
21:30
Il capitale umano
Paolo Virzì
Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio

L’undicesimo film di Paolo Virzì è basato sulla sceneggiatura che lo stesso regista ha scritto con Francesco Bruni e Francesco Piccolo, adattando liberamente il thriller omonimo dell’americano Stephen Amidon e ambientandolo nel Nord Italia. La vicenda comincia una notte, sulla provinciale di una città brianzola, la vigilia di Natale, con un ciclista investito da un Suv. Che cosa è successo esattamente e come questo incidente cambierà il destino di due famiglie, quella di Giovanni Berneschi, top rider della finanza, e quella di Dino Ossola, ambizioso immobiliarista sull’orlo del fallimento?

PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENO
One Direction - Where we are

  IL FILM CONCERTO  -

IN ESCLUSIVA PER IL CINEMA   |   IN CONTEMPORANEA MONDIALE   |   IL CONCERTO SOLD OUT DI SAN SIRO

ARRIVA NEI CINEMA PER UN WEEK END IMPERDIBILE
Sabato 11 Domenica 12 Ottobre

Gli One Direction, stelle del pop internazionale, porteranno per la prima volta sul grande schermo la magia del loro spettacolo live: il weekend dell’11 e 12 ottobre 2014 “One Direction: Where We Are – Il Film concerto” uscirà in oltre 50 paesi con più di 10.000 proiezioni e rappresenterà l’imperdibile occasione di assistere a un concerto del tour mondiale sold-out intrapreso da Niall, Zayn, Liam, Harry e Louis. I fan che hanno già partecipato all’evento potranno rivivere l’emozione di quel giorno insieme agli amici, grazie a un’insuperabile esperienza audiovisiva in HD e surround.

DAL 11 OTTOBRE
PROSSIMAMENTE
Ritorno al futuro 3 - Il raduno
Robert Zemeckis
Michael J. Fox, Christopher Lloyd, Lea Thompson

Il diciassettenne Marty McFly è rimasto nuovamente intrappolato nel 1955. Il suo amico Doc nella notte del 12 novembre 1955 è stato catapultato insieme alla macchina del tempo nel 1885 dalla scarica di un fulmine. Costretto a chiedere nuovamente aiuto al “giovane” Doc, Marty scopre, nel recuperare la DeLorean nascosta nel vecchio cimitero abbandonato dei pistoleros mancati, che Doc verrà ucciso dal pistolero Buford “Cane Pazzo” Tannen proprio nel 1885… Deciso a salvare l’amico, Marty parte per il vecchio West: qui, sotto il nome di Clint Eastwood, farà la conoscenza dei suoi avi. Raggiunto Doc, lo informa di tutto, ma per poter tornare al futuro i due devono trovare un modo per far raggiungere alla DeLorean le 88 miglia orarie necessarie, dal momento che la macchina del tempo è rimasta senza benzina. Per farlo occorrerà niente poco di meno che una locomotiva a vapore…

IL 24 SETTEMBRE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALE
Les enfants du paradis
Marcel Carné
Arletty, Jean-Louis Barrault, Pierre Brasseur, Maria Casarès

l film leggendario di Marcel Carné e Jacques Prévert in edizione integrale e restaurata. Tornano a nuova vita il mondo meraviglioso e scomparso della Parigi ottocentesca, il Boulevard du Crime con i suoi commedianti, ladri e poeti assassini, e una delle più fuggevoli e strazianti storie d’amore mai raccontate, quello ardente, poetico e fatale tra il mimo Baptiste (Jean-Louis Barrault) e l’inafferrabile Garance (Arletty). Dall’immaginazione di un poeta, dalla visione di un maestro del cinema, un luminoso film ‘resistenziale’ girato nel buio della Francia occupata (1943-1944), un classico francese diventato patrimonio dell’umanità

DAL 8 AGOSTO
PROSSIMAMENTE
Si alza il vento
Hayao Miyazaki

Jiro sogna di volare e progettare aeroplani ispirandosi al famoso ingegnere
aeronautico italiano Gianni Caproni. Miope fin dalla giovane età e pertanto
impossibilitato a diventare pilota, nel 1927 entra a lavorare in una delle
principali società giapponesi di ingegneria aeronautica. Il suo talento è
presto riconosciuto e cresce fino a farlo diventare uno dei progettatori
aeronautici più affermati al mondo…

DAL 13 SETTEMBRE
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALE
Roma città aperta
Roberto Rossellini
Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Vito Annichiarico

Roma, inverno 1944. L’ingegner Manfredi, comunista e impegnato nel Comitato di Liberazione Nazionale, chiede aiuto a Pina, una popolana vedova con un figlio e in procinto di risposarsi, per portare a termine un’azione. La donna lo mette in contatto con don Pietro, un sacerdote disposto ad aiutare i partigiani. Manfredi è però comunque in pericolo perché la sua amante, Marina, dipende da una collaboratrice della Gestapo che le fornisce la droga.

Il film simbolo di una nazione, del suo popolo, dei suoi valori, simbolo della Resistenza e di una nuova Italia che nasceva dal dolore della guerra. A distanza di quasi settant’anni, il capolavoro neorealista di Rossellini rimane un riferimento imprescindibile della cultura italiana: il film che ha rivelato al mondo il nostro cinema e la figura di Anna Magnani.

DAL 1 AGOSTO
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTADUCALE
Per un pugno di dollari
Sergio Leone
Clint Eastwood, Gian Maria Volonté, Marianne Koch, Margarita Lozano

Pistolero solitario, Joe arriva a San Miguel, cittadina al confine tra Stati Uniti e Messico divisa dalla lotta per il monopolio di due famiglie, i Rojo e i Baxter, che commerciano rispettivamente in alcol e in armi. Fingendo di vendersi ai primi, Joe fa in realtà il doppio gioco con lo scopo di mettere gli uni contro gli altri e trarre profitto dalla reciproca eliminazione delle forze antagoniste. Scoperto l’inganno, i Rojo torturano Joe che, salvatosi in extremis, sferrerà l’ultimo colpo in uno spettacolare duello.

“In un certo senso, Sergio Leone, piuttosto che invocare i valori morali tradizionali del western, trasformò il genere in un muscoloso carnevale mediterraneo popolato da canaglie e da imbroglioni”. (Christopher Frayling)

DAL 4 AGOSTO
PROSSIMAMENTE
PREACQUISTA / PRENOTAARCOBALENO
Il Balletto del Bolshoi - stagione 2014/2015

La nuova stagione del balletto classico trasmesso dal Teatro Bolshoi di Mosca. Un appuntamento che unisce gli appassionati di tutta Italia portando sul grande schermo l’eccezionale cartellone del Teatro moscovita e il talento del suo corpo di ballo, mostrando anche il dietro le quinte delle esibizioni più attese.

Biglietti: intero 15 euro/ ridotto 12/convenzioni e scuole 9.

Abbonamento a 6 spettacoli: 54 eurotessere prossimamente in vendita al cinema


 

DAL 26 OTTOBRE